SCANDALI E DEGRADO REGGIA, LA CNN: VEDETELA ORA O MAI PIU’, POTREBBE CHIUDERE


reggia casertaLa Cnn ha stilato una classifica di luoghi "Last chance to see", luoghi destinati a "scomparire" per svariate ragioni, tra cui figurano, purtroppo, non solo guerre e cambiamenti climatici, ma soprattutto degrado, incuria, e abbandono. Tra questi, due sono in Italia: Pompei, appunto, e la Reggia di Caserta. Il sito archeologico romano è al centro di polemiche e preoccupazioni, soprattutto da quando sono crollati parte del Tempio di Giove e della Casa dei Gladiatori, due delle principali attrazioni dell'antica città romana sommersa dall'eruzione del Vesuvio del 79 d. C, cristallizzata e preservata nei secoli da un'improvvisa pioggia di cenere e lapilli. "Senza un lavoro di messa in sicurezza dell'intera area e un sistema di drenaggio dell'acqua piovana, Pompei è destinata a crollare", ha detto il capo della Commissione Nazionale Italiana dell'Unesco, Giovanni Puglisi. Per ora, però, fa ancora il pieno di visitatori.

La Reggia di Caserta invece vede un'emorragia continua di turisti. Degrado e sporcizia non aiutano quella che viene considerata la nostra 'Versailles'. È comparsa al cinema in "Mission Impossible" e "Star Wars", qualcuno la ricorderà sede di un G7 negli anni Novanta, con l'allora presidente Clinton e consorte incantati con il naso all'insù a guardare i soffitti-gioiello. Ora però il palazzo reale del Vanvitelli non se la passa molto bene. Una sezione del soffitto è crollata nel 2014: ha ceduto una trave due piani sopra gli appartamenti storici che potrebbe subire danni da eventuali infiltrazioni.
(Da Repubblica.it)

AGGIORNAMENTI ORE 9.30

Non poteva mancare l'ennesimo scandalo: giovedì 16 luglio la Fontana di Diana e Atteone sarà la location di una serata a numero chiuso con alcolici e deejay. E' questa la valorizzazione che voleva per la Reggia il ministro Franceschini?

reggia caserta

 

Tags: , , ,

 
 

About the author

More posts by

 

 

 

Add a comment

required

required

optional